La Taiate Porto Badisco
Dicembre 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5
chi è online
 32 visitatori online

Dona il 5x1000

Il tuo contributo sosterrà i nostri progetti e le nostre iniziative per una
Porto Badisco migliore!

Codice Fiscale:
92004170756


Porto Badisco

Porto Badisco è una splendida località ricadente nel Comune di Otranto, situata a circa 10Km dalla Città dei Martiri e a 50 km dal capoluogo di provincia Lecce.

In un territorio limitato dal punto di vista della sua estensione sono però presenti alcuni tra i più interessanti e importanti elementi della storia e della natura del Salento: La Grotta dei cervi, che conserva al suo interno una testimonianza degli abitanti del Neolitico, i canaloni, antica testimonianza di un Salento ricco di corsi d'acqua superficiale ormai completiamente prosciugati, che hanno lasciato spazio a una vegetazione di straordinaria bellezza e importanza dal punto di vista botanico, le torri di avvistamento, che svettano sulla scogliera in ricordo di un passato di paure nei confronti del nemico che veniva dal mare, senza tralasciare il mare limpido e sempre fresco, grazie alla presenza di numerose sorgenti sottomarine che rendono le acque rigeneranti.

Secondo la legenda, Porto Badisco avrebbe addirittura ispirato il famoso poeta latino Virgilio. Nell'Eneide infatti si racconta che Enea, caduta la sua città Troia nelle mani dei nemici, partì con un piccolo vascello col padre Anchise ed il figlio Ascanio e il loro primo approdo viene identificato proprio in Porto Badisco, secondo la descrizione fatta proprio dal poeta:

Dove due rocce spumeggiano d’acqua salata, mentre il porto rimane nascosto
– LIBRO III VERSO 552.

A Porto Badisco storia e natura si fondono e rendono questo piccolo borgo di pescatori un luogo unico e di inestimabile valore.

english version